Lo stile tradizionale nel bagno

Le soluzioni tradizionali nell’arredamento possiedono molti valori senza tempo. La composizione armoniosa dei mobili e sanitari fatti di materiali classici crea un ambiene comodissimo e gradevole all’occhio e all’animo: un luogo perfetto dove riposare dopo una giornata di stress. Come arredare un bagno tradizionale?


Passi semplici:

  • Innanzitutto dobbiamo sapere com’è la stanza riguardo alle dimensioni: per le stanze piccoli sarebbero applicate le regole salvaspazio, mentre nelle camere più spaziose, di cui misure non dobbiamo preoccuparci, ci sono sempre più possibilità di arredo a seconda della nostra fantasia. Allora il passo basico ed indispensabile è – sapere le dimensioni della stanza e adattarci le regole dell’arredamento.
  • In più, se già sappiamo quanti sanitari e mobili potremo montare dentro la stanza, possiamo cominciare a completare l’equipaggiamento della nostra camera da bagno. I mobili del bagno tradizionale devono essere ben resistenti e durevoli, ma devono anche presentarsi bene: scegliamo le mensole e gli scaffali con la porta fatti di legno o di metallo verniciato e formato in modo raffinato, con le decorazioni sobrie. I mobili devono avere i colori delicati e sottili. Vanno benissimo i colori panna, écru, bianco, nero, grigio. Nel bagno tradizionale possiamo installare un mobile separato per i cosmetici e altri oggetti piccoli.
  • Non abbiamo paura di montare i sanitari fatti di porcellana – infatti è il materiale standard in questo tipo di bagni: crea un ambiente semplice ed accogliente, ma anche raffinato (grazie alla lucentezza della superficie). Inoltre, è facilissimo da mantenere in igiene.
  • Le pareti possono essere decorate con la carta da parati con a disegno sottile ed elegante oppure con le piastrelle. Va benissimo anche la semplice tinta, però niete colori clamorosi. Per il suolo possiamo scegliere un bel tappettino piccolo che assorbisce l’acqua versata. Degli accessori andrebbe benissimo uno specchio appendibile dotato di lucine ai fianchi. Il bagno tradizionale beneficia di decorazioni come fiori, candele, pietrine, piccoli oggetti d’arte (figurine ecc.).


    Bellezza senza tempo

    È il vantaggio maggiore di un bagno tradizionale – la sua bellezza, l’eleganza e la raffinatezza non hanno il termine di scadenza. Un bagno arredato in questo stile è una decorazione della casa intera e una cosa di cui essere fieri. Infine, è incredibilmente comodo e dà un senso speciale di benessere; ristora sia corpo, sia l’animo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.