Climatizzazione nel bagno

La regolazione della temperatura nel bagno ha un ruolo molto importante per garantire la buona qualità del nostro soggiorno in questa camera. Le temperature troppo alte o troppo basse sono un ostacolo che ci inibisce sia di godere il tempo che passiamo nel bagno, sia di svolgere le attività igieniche quotidiane. Per questo ad un certo punto può diventare indispensabile di installare un sistema di climatizzazione nel bagno.


Rimediare alle temperature sgradevoli

La regolazione della temperatura nel bagno ha molto a che fare con il posto in cui vivamo, precisamente con il clima, che a parte sua influisce in vari modi anche sui palazzi dove si trova il nostro appartamento (precisamente – influisce sulla circolazione d’aria dentro il palazzo). I nostri problemi possono essere risolti, a volte, se semplicemente apriamo o chiudiamo la finestra per regolare l’influsso dell’aria fresca alla stanza. Spesso però non abbiamo questa possibilità e dobbiamo ricorrere ai modi superficiali di regolazione della temperatura. Qui possono essere utili varie tipologie degli impianti che fanno abbassare o alzare la temperatura nella camera da bagno. Nel primo gruppo troviamo vari estrattori d’aria che fanno uscire l’aria pesante e calda che rende lo spazio invivibile se non va estratta. Questa soluzione è particolarmente utile ed efficace nel caso delle stanze cieche dove il fenomeno di convezione non può avvenire. In altre parole, è l’unica soluzione che può sostituire il movimento naturale d’aria calda che normalmente dovrebbe avvenire attraverso la finestra. Nel secondo troviamo ad esempio i pannelli che fanno alzare la temperatura scaldando l’aria dentro grazie all’emissione del calore. Le nuove soluzioni tecnologiche fanno che gli impianti di climatizzazione sono quasi invisibili e di certo non rovinano l’aspetto estetico dello spazio con la loro misura grande o forme insolite. Anzi, gli impianti contemporanei assomigliano ai pannelli, spesso di colore bianco (si compone bene con l’attrezzatura nei bagni tipici, non attirando attenzione).

Perché investire in climatizzazione?
  • aiuta a regolare la temperatura nella stanza e può rendere il nostro bagno un postro gradevole
  • risolve il problema di calore/freddezza nella camera
  • agevola la circolazione d’aria, crea i modi per la convezione d’aria
  • inibisce l’umidità e l’apparizione dell’afa e della muffa
  • può contribuire positivamente all’aspetto estetico della stanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.