La vasca per il bagno contemporaneo

Per creare un ambiente comodo e grazioso nel bagno contemporaneo bisogna decidere bene sul tipo di sanitari che vorremmo dentro. Una vasca fatta di un materiale di altissima qualità, con l’uso delle nuovissime tecnologie, può essere un sanitare comodissimo, un punto di bellezza nel bagno e uno strumento del risparmio idrico.


Un mobile molte funzioni
La vasca è un sanitare di base, l’indispensabile in qualsiasi bagno che vorrebbe essere chiamato ‘comodo’. È il sanitario che ci permette tantissima comodità dopo le giornate faticose e che ci dà le opportunità imparagonabili di rilassamento. Le vasche contemporanee vengono fatte in materiali di altissima qualità con l’impiego delle nuove tecnologie. Non solo possiedono uno splendido aspetto esterno, ma permettono anche di proteggere l’ambiente, essendo gli strumenti di risparmio idrico, e per il resto sono i sanitari molto resistenti che ci possono servire per un tempo molto lungo a patto che ce ne prendiamo le cure apposite. La vasca, oggi, non deve essere solo un sanitario puramente funzionario; se ne può fare un oggetto decorativo che influisce con grande forza sull’aspetto estetico del bagno. È un ottimo modo di arrivare ad un effetto bellissimo, attraverso l’unione dell’aspetto pratico e dell’aspetto estetico in un pezzo di mobilio all’interno del bagno. Le vasche contemporanee vengono fatte a forme molto variegate, a partire dalle ovali, a linee delicate e sottili (classiche vasche bianche, lucenti), per finire con le vasche di forme pluriangolari, di forme irregolari, o almeno di forma del rettangolo, spesso realizzato in un materiale raffinato (varie tipologie di materiali sintetici, ma anche metali) e/o di un colore speciale (oggi va bene tutto, a partire da grigio talpa, giusto per rompere con lo schema della vasca bianca, fin ai colori come il rosso). La vasca smette di essere un mobile banale, diventando invece un sanitare multifunzione di grande impatto nell’ambiente bagno.
Il potenziale della vasca
La vasca può trasformare l’intero aspetto della camera da bagno. Smettendo di essere solo un sanitare a funzioni basiche, diventa anche un mobile decorativo e uno strumento che ci permette di risparmiare l’acqua e proteggere la natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.