Il bagno di stile classico

Lo stile classico oppure tradizionale porta alla luce il disegno armonioso e sobrio degli oggetti della stanza. È lo stile che piacerebbe a tutti gli amanti di tutto ciò che c’è di bello del vintage e di retrò. Come creare un bagno classico?


Come riconoscerlo?

Lo stile tradizionale valorizza le forme nobili, delicate e ricercate, i colori che danno molta serenità e sobrietà alla camera. Apprezza i sanitari ed i mobili di altissima qualità e di durevolezza che garantisce l’uso ininterrotto ed agevole a lungo.
In un bagno classico troveremo molte linee sottili, così le forme angolari dei scaffali, come i lineamenti soffici del lavabo di porcallana splendente. L’insieme darà sempre l’impressione speciale di spaziosità e di accoglienza alla stessa volta. Il bagno classico deve servire senza errori, ma anche dare il senso di leggerezza e di rifugio. Abitualmente troviamo le camere classiche fatte con l’uso di colori delicati, raffinati, eleganti: bianco, panna, écru. Tuttavia è possibile usare pure più diversi colori, abbinare, creare un mélange fantastico. L’importante è di usare le tinte sottili, come blu o rosa pallido, grigio talpa, colore di sabbia. I colori scuri possono costituire una base perfetta per le tinte chiare, non abbiamo paura di mettere dentro un po’ di marrone scuro come cioccolato, un tocco di nero o grigio scuro. Scegliamo i mobili durevolissimi, massicci, fatti di materiali tipici, di legno e metallo. Evitiamo le soluzioni moderne, non usiamo la plastica che introduce l’aria di contemporaneità. Vanno benissimo le mensole di grande capienza, grandi scaffali fatti di tipi di legno ricercatissimi, gli specchi ampi a forme classiche (rettangolari, quadrate, ovoidali). Le superfici verniciate, brillanti e spaziosi sono obbligatorie – non c’è nient’altro che possa dare così tanta leggerezza alla camera classica come mensole che riflettono i raggi di luce. La stessa funzione può essere compiuta anche dal pavimento. Creiamo i pavimenti uniformi, lucenti, per dare una speciale leggerezza alla stanza. In più un pavimento creato con l’uso delle piastrelle lucenti e fini è molto più facile da mantenere in igiene, ciò che sicuramente piacerebbe a tutti gli appassionnati dello stile retrò nei nostri tempi frenetici. Mettiamo dentro anche un paio di luci sottili. Ci vuole che siano ben chiare per illuminare a sufficenza il nostro bagno classico bellissimo, ma non irritanti per l’utente.

La comodità totale

Il bagno fatto nello stile classico affascina per la sua eleganza universale, incredibile accoglienza e sobrietà. È funzionale e comodissimo, e sicuramente piacerebbe a tutti, non solo ai più affascinati dallo stile tradizionale. Creiamo il nostro rifugio di bellezza e comodità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.